Barbone: storia, aspetto, carattere, cura e prezzo

Barbone


Il Barbone è una razza di cani di origini antiche. Si crede che discendano dai levrieri dei Romani, anche se la loro storia non è del tutto chiara. Il loro aspetto è caratterizzato da un mantello lungo e ondulato, con una frangia sugli occhi e delle orecchie pendenti. Sono cani di taglia media, con un'altezza compresa tra i 25 e i 30 cm e un peso tra i 9 e i 16 kg.

Il carattere del Barbone è generalmente allegro ed equilibrato. Si tratta di animali molto fedeli, affettuosi ed esuberanti che amano stare in compagnia della famiglia. Il loro istinto da pastore è molto forte, quindi sono perfetti come guardiani per la casa e la proprietà.

La cura di questa razza non richiede particolari sforzi: il mantello deve essere spazzolato regolarmente per evitare che si impigli nella boscaglia, mentre le orecchie devono essere controllate frequentemente per prevenire infezioni batteriche. Inoltre, il Barbone ha bisogno di abbastanza esercizio fisico per mantenersi in forma.

I prezzi di un cucciolo di Barbone variano a seconda del pedigree e della disponibilità locale. Si possono trovare alcuni esemplari a partire da €500 fino a €1500 o più in base all'allevatore e alla regione.

Indice
Barbone storia
Barbone caratteristiche fisiche
Barbone carattere
Barbone cura e pulizia
Barbone alimentazione
Barbone prezzo
Dove acquistare il tuo Barbone?

Barbone storia

Esistono diverse ipotesi circa l'origine della razza Barbone. L'ipotesi più accreditata è quella che la razza derivi dal Barbet, cane cacciatore in acqua presente in Francia già nel Medioevo, forse arrivato con i Saraceni dal Nord Africa.

Attualmente viene comunque considerata ufficiale la provenienza francese: sono molto antichi infatti i documenti che testimoniano la presenza del Barbone nelle case nobili di Francia già nel tardo Medioevo.

Inizialmente, cosa mai da dimenticare, il Barbone era un cane da caccia agile e coraggioso che veniva utilizzato principalmente per il riporto di anatre in acqua. Non a caso, del resto, il suo nome in francese è “Caniche”: da canard, appunto anatra. A quello, inoltre, dobbiamo la particolare toelettatura a cui alcuni esemplari sono purtroppo ancora oggi sottoposti: il posteriore tosato per dare maggiore agilità nel nuoto, la parte anteriore con pelo lungo atto a proteggere dal freddo gli organi vitali, la coda che termina con un pon pon per poterlo facilmente individuare tra l'erba alta.

Ma è Luigi XVI prima e la Regina Anna d'Inghilterra poi che segnano ufficialmente l'ascesa del Barbone: ben presto le corti nobiliari europee si riempirono di questi amabili cani dall'estrema intelligenza e capacità di compiacere gli umani. Al punto tale che, intorno al 1800, il Barbone comparve tristemente nei circhi di Francia, dove veniva fatto esibire in crudeli spettacoli che lo costringevano a camminare su due zampe e saltellare.

Il Barbone è stato importantissimo per la storia europea: fu utilizzato come cane da compagnia, da caccia, da guerra e, la versione più piccola, fu anche impiegata nella ricerca del tartufo.

Fu compagno di autorevoli personaggi, primo fra tutti Napoleone, che conquistò terre e vinse battaglie a fianco del suo inseparabile Moustache, al quale venne persino conferita una decorazione sul campo per il coraggio dimostrato nella battaglia di Austerlitz.

Dall'Ottocento ad oggi, il Barbone ha mantenuto intatta la sua popolarità, tanto da diventare compagnia preferita anche delle famiglie borghesi fino a diffondersi negli Stati Uniti dove viene tutt'oggi considerata una delle razze più amate.

Barbone caratteristiche fisiche


Il Barbone è un cane di taglia grande con una corporatura muscolosa e robusta. La sua testa è massiccia e la testina è arrotondata con orecchie lunghe e pendenti, che ricadono sulla parte frontale della testa. Gli occhi sono ben distanziati e di solito di colore scuro. Il Barbone ha un muso piuttosto corto e il suo naso è nero.

Il Barbone ha un corpo solido con un torace profondo, spalle larghe e robuste, un dorso dritto e delle zampe forti con cuscinetti plantari spessi. La sua coda è ben arrotolata sul dorso ed è molto folta. La sua pelliccia può essere di vari colori come il nero, grigio, marrone o bianco.

E' un cane di tipo atletico con un'incredibile resistenza fisica. Sono cani molto affettuosi, intelligenti, leali ed estremamente gentili verso i bambini. Il loro istinto protettivo li rende ideali come cani da guardia e da compagnia.

Dimensione


La dimensione del Barbone, una razza canina che ha origine nell'Europa centrale, è di piccola taglia. La loro altezza media varia tra 25 e 45 cm alla spalla e il loro peso può andare da 4 a 7 kg. Il Barbone è un cane vivace e intelligente, con grandi orecchie appuntite che catturano facilmente qualsiasi suono. Sono anche molto resistenti e possono adattarsi bene a diverse situazioni.

Il Barbone ha un mantello corto e sottile, con una varietà di colori tra cui bianco, nero, marrone, grigio e crema. Hanno un carattere affettuoso e giocoso che li rende perfetti come animali domestici per le persone di tutte le età. La forza del Barbone sta nella loro versatilità: possono adattarsi a qualsiasi tipo di ambiente e sono abbastanza resistenti da poter gestire la vita in casa o in appartamento senza troppi problemi.

Pelo


Il pelo di un Barbone è piuttosto caratteristico. Si tratta di una lana folta e setosa, con una chioma più lunga rispetto alle altre razze. La maggior parte dei Barbone hanno un manto bianco, ma ci sono anche sfumature grigie, blu o nere. La struttura del pelo può variare leggermente da cane a cane.

Alcuni Barbone hanno anche delle macchie bianche sul muso o sulla schiena. Il mantello di questa razza di cani non richiede troppi trattamenti, ma ha bisogno di essere spazzolato almeno una volta alla settimana per evitare nodi e aggrovigliamenti. Questo tipo di pelo può essere tagliato con l'ausilio di forbici professionali, oppure si può optare per il taglio a zero in estate, se si desidera evitare che il Barbone diventi troppo caldo. Per mantenere sano ed in buona salute il mantello del Barbone, è importante anche fare regolarmente bagni con shampoo specifici per cani.

Barbone carattere


Il Barbone è un carattere tradizionalmente associato ai cani di razza Beagle, una razza che esiste da almeno due secoli. Il pelo è più corto rispetto ad altre razze, con poche o nessuna sottopelo. I cani di questa razza hanno un temperamento brillante e allegro, ed è per questo che sono particolarmente amati dai proprietari di cani.

Sono anche molto leali e affettuosi in famiglia, cosa che li rende un'ottima scelta come compagni di vita. La loro intelligenza li rende anche facili da addestrare e hanno molta energia, quindi possono essere un'ottima scelta se cerchi un cane attivo da portare in giro. Inoltre, i Barboni sono abbastanza resistenti alle malattie più comuni dei cani e richiedono poca spazzolatura per mantenere il loro pelo lucido.

Barbone cura e pulizia


La cura e la pulizia del Barbone sono fondamentali per mantenere un sottopelo morbido, lucido e in salute. Il barbone è un cane che ha bisogno di essere spazzolato regolarmente, almeno una volta alla settimana; per rimuovere i peli morti e prevenire il formarsi di nodi. Il pelo riccio del barbone ha bisogno di essere spazzolato con una spazzola morbida prima di risciacquarlo con un balsamo. Quando si lascia asciugare, è consigliabile usare un asciugacapelli con impostazione a freddo o a bassa temperatura.

Una volta ogni tanto, anche lavare il barbone con un detergente delicato e dedicare qualche minuto all'asciugatura può rivelarsi utile per farlo sentire pulito e profumato. Inoltre, è importante controllare regolarmente le orecchie, i denti e gli occhi del cane per prevenire l'insorgenza di infezioni. Se notate qualcosa di insolito durante l'ispezione, rivolgetevi subito al vostro veterinario. Seguendo queste semplici istruzioni, il vostro barbone potrà godere di tutti i benefici derivanti da un mantello sano ed elegante!

Barbone alimentazione


La dieta del Barbone è un'opzione di alimentazione sana ed equilibrata per questa razza di cani. La loro dieta dovrebbe essere ricca di proteine e grassi, ma povera di carboidrati. I Barboni hanno bisogno di alimenti ricchi di calcio e vitamina E per mantenere la salute delle ossa e dei denti, e di acidi grassi Omega-3 per sostenere la salute della pelle e del pelo.

Un'alimentazione equilibrata per un Barbone dovrebbe consistere in un mix di proteine animali come carne, pesce, uova, formaggio e yogurt, insieme a frutta e verdura fresche. Per i cereali, i Barboni possono beneficiare da riso integrale, avena o quinoa. È importante offrire cibo nutriente a basso contenuto calorico per evitare problemi con il peso. La maggior parte dei Barboni non richiede l'aggiunta di supplementi alla loro dieta regolare, anche se in alcuni casi può essere utile somministrare vitamine o minerali specifiche per colmare eventuali carenze nutrizionali.

Barbone prezzo

Quanto costa un esemplare di Barbone di razza pura? Il prezzo varia in base a molti fattori. Sicuramente la purezza della razza, ma anche la grandezza e la stazza dell’esemplare, la presenza di eventuali difetti o imperfezioni che si distaccano dallo standard, la decisione più o meno variabile dell’allevamento.

Una media stimata del prezzo di un esemplare di Barbone di razza pura si aggira fra gli 800 e i 1000€, al quale costo, però, si devono aggiungere molte variabili.

Non è detto, inoltre, che un Barbone di taglia grande debba necessariamente costare più di una taglia toy. Il tutto è davvero orientativo e misurato in base al caso specifico.

Dove acquistare il tuo Barbone?


Se stai cercando un Barbone, ci sono diverse opzioni per l'acquisto. Puoi iniziare con un allevatore locale o un negozio di animali. Fai delle ricerche online per trovare allevatori qualificati nella tua zona e visita i loro siti Web per conoscere il loro background, le referenze dei clienti e la reputazione. Assicurati di incontrare gli allevatori in persona, in modo da poter vedere dal vivo il cane e conoscere meglio le sue caratteristiche individuali.

Un'altra opzione è acquistare un Barbone da un rivenditore di animali certificato. Queste persone sono generalmente più esperte in materia ed hanno a disposizione una selezione di cani di qualità superiore rispetto a quelli di un allevatore locale. Potresti anche cercare Barbone dalle associazioni animaliste locali che salvano i cani abbandonati o dai rifugi animali che offrono adozioni a prezzi ragionevoli.

Infine, puoi anche cercare online per trovare annunci di privati che vendono i propri cani. Tieni presente, tuttavia, che questa è la via più rischiosa poiché non hai modo di sapere qual è la storia del cane o come sia trattato. In ogni caso, assicurati sempre di fare domande sulla salute e l'educazione del cane prima di decidere l'acquisto.

Scopri altre razze di cani:
- Doberman
- Dogue de Bordeaux
- Golden Retriever

Articolo prodotto da PPM3.


 

 

pronto soccorso

Che tipo di cibo è bene non dare mai da mangiare ad un cane? Perché il gatto si comporta in modo strano e non ha più voglia di muoversi o giocare? Registratevi gratuitamente al sito per accedere subito al nostro Pronto Soccorso e trovare risposte immediate a queste e a tantissime altre domande.

Scopri di più

schede animali

Di che razza sono il tuo cane o il tuo gatto? Cosa li rende così diversi e meravigliosamente unici rispetto a tutti gli altri fratelli a quattro zampe? Scoprilo grazie alle schede informative che abbiamo preparato per loro e per tanti altri animali!

Scopri di più

Cerca

ACCEDI / Registrati

Login


Not registered yet?

Join the system.

Create an account