Questo sito web utilizza cookies per migliorare la tua navigazione e servirti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'accettazione. Per cambiare la configurazione o ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.

IL SITO E' IN MANUTENZIONE, NON VI PREOCCUPATE SE SI SPAGINA, SIAMO AL LAVORO PER VOI

PASTORE SCOZZESE o COLLIE

pastore-scozzeseIl termine Collie deriva da Col, vocabolo anglosassone che significa nero. Con esso si identificavano le pecore scozzesi dal manto scuro e, di conseguenza, i cani predisposti alla loro cura. Molto probabilmente il Collie era conosciuto in Scozia già nel primo periodo dell'Ottocento; nel dizionario agricolo del 1843, infatti, si legge il termine "Collie" in riferimento alla descrizione di una pecora con manto e zampe nere.

Si tratta di un cane da pastore e viene utlizzato come conduttore di greggi. Esistono due differenti tipologie di Collie: Smooth Collie (a pelo corto) e Rough Collie (a pelo lungo). Esse si distinguono, appunto, solo per la caratteristica del pelo, ma non per storia e per carattere. Si tratta di un cane di taglia medio-grande, che si fa notare per la sua folta pelliccia, il fisico asciutto, ma anche la forma leggermente allungata del muso.collie-box

L'armonia e la bellezza del corpo riflettono le buone caratteristiche comportamentali del Collie: è un animale equilibrato e socievole. Si addestra con facilità e si affeziona, per poi prendersi cura, sia della famiglia, che del territorio, di cui entra a far parte. La sua pazienza lo porta ad essere adatto alla compagnia di bambini, ma anche al sostegno di persone non vedenti. In Francia e in Germania viene spesso utilizzato anche come cane poliziotto. Morfologia Peso: tra i 20 e i 27 il maschio; tra i 18 e i 22,5 la femmina.

Testa: vista di fronte deve assomigliare ad un cuneo ben smussato e pulito, armonioso nelle linee. Il cranio è piatto. Tartufo: nero Occhi: di media grandezza, con inserzione leggermente obliqua a forma di mandorla; sono di colore marrone scuro o blu. Orecchie: piccole ripiegate per un terzo davanti Dentatura: a forbice Coda: lunga fino all'rticolazione del garretto Andatura: leggera e sciolta. Al trotto la testa è portata in linea con il dorso. Mantello: fitto con pelo di copertura ruvido; sottopelo morbido e molto fitto. Il collare è molto abbondante.