Questo sito web utilizza cookies per migliorare la tua navigazione e servirti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'accettazione. Per cambiare la configurazione o ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.

IL SITO E' IN MANUTENZIONE, NON VI PREOCCUPATE SE SI SPAGINA, SIAMO AL LAVORO PER VOI

BULLMASTIFF

bullmastiff-boxSi tratta di un molosoidde e gli altenati di questa razza canina inglese sono vissuti in tempi molto lontani. Il Bullmastiff dei giorni nostri, invece, è più recente; deriva, infatti, dall'incrocio di differenti razze. Qualcuno sostiene che questa razza sia il risultato dell'accoppiamento tra Bulldog e Alano; altri affermano, invece, che le due razze in questione sarebbero il Bulldog inglese e il Mastino. E' un cane di taglia grande e presenta una struttura possente e simmetrica che si affianca positivamente all'indole particolarmente vivace e amante dell'attività. Lo standard definisce il Bullmastiff in questo modo: " il suo carattere è una combinazione di buon umore, vivacità, intelligenza, vigilanza e fedeltà, pazienza e docilità".

Peso: può variare tra i 50 e i 60 chilogrammi per il maschio, e tra i 41 e 50 per la femmina Struttura: potente e simmetrica, che mette in evidenza una grande forza Cranio: largo e quadrato; presenta una serie di rughe quando il cane è in attenzione, ma non quando è a riposo. Muso: corto, largo sotto gli occhi e mantiene la stessa larghezza fino alla punta del naso. La mandibola è larga Naso: largo e piatto, non deve essere rivolto verso l'alto Occhi: di media grandezza, sono collocati lateralmente alla largheza del muso Orecchie: a "V" piegate all'indietro, sono piccole e di colore più intenso rispetto al resto del corpo. Torace: ampio e profondo, ben disceso tra gli arti anteriori. Le spalle sono muscolose, oblique e possenti Coda: attaccata alta larga alla radice, che va poi pian piano ad assottigliarsi.