Questo sito web utilizza cookies per migliorare la tua navigazione e servirti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'accettazione. Per cambiare la configurazione o ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.

IL SITO E' IN MANUTENZIONE, NON VI PREOCCUPATE SE SI SPAGINA, SIAMO AL LAVORO PER VOI

BEAGLE

beagleSi tratta di un cane inglese dalle origini piuttosto antiche. Pare infatti che esistesse già dal III secolo, ma divenne popolare nel XVII secolo sotto Elisabetta I, una vera amante di questa razza. In Italia è tutt’oggi poco conosciuto.

E' tanto lungo quanto alto, compatto, di notevole forza ed energia. La statura varia dai 33 ai 41 cm. Testa forte, larga, arrotondata, stop accentuato. Muso non lungo con canna nasale dritta. Tartufo nero, occhi tondi, bruno scuro, sguardo vivace. Orecchie abbastanza lunghe, larghe e piatte con estremità tonda. Arti molto asciutti e muscolosi. Coda corta portata "a sciabola".

Il pelo è piatto e denso, non eccessivamente corto. Classico colore bianco e fuoco, ma capitano soggetti grigio blu a macchie nere. E' un cane da caccia, comunemente usato in Inghilterra per la caccia alla volpe o alla lepre. La caratteristica curiosa è il suo modo di abbaiare: usato spesso in muta, quando abbaiano tutti sembra di ascoltare un coro, tanto che viene chiamato Singing Beagle.